Quando è meglio pubblicare un post sul blog?

E’ già, questa è una domanda che secondo me si fanno in tanti. Perchè si sa, gli utenti della rete hanno giornate e orario in cui sul web ci sono più spesso rispetto ad altri.

Ma partiamo per gradi e vediamo di analizzare meglio il discorso. Da statistiche sia di siti esterni come shareolic ma anche di analisi statistiche realizzate all’interno dei siti gestiti direttamente da Aganis Web Software si è evidenziamo come il fine settimana (quindi sabato e domenica) siano i giorni meno indicati per pubblicare qualcosa di nuovo sul proprio sito, questo perchè le persone nella maggior parte dei casi nel weekend ha di meglio da fare che starsene sul web, soprattutto in alcuni particolari momento dell’anno (bella stagione, sole, caldo… voglia di uscire).

Quindi direi che il giorni in cui NON si dovrebbero pubblicare i nuovi post sono proprio quelli festivi.

[wp_ad_camp_1]

Durante la settimana invece c’è un andamento abbastanza costante che vede il lunedì e la metà della settimana (mercoledì e giovedì) in cui gli utenti sono più reattivi, magari perchè rientrano dal weekend vogliosi di ricercare qualcosa di nuovo o di tenersi aggiornati sugli eventi.

statistica

Se dovessi consigliare quindi un giorno o al massimo due in cui pubblicare un nuovo post sul vostro nuovo blog sarebbero sicuramente questi, soprattutto se ben appoggiati da un sistema di newsletter e condivisione sui social che ne comunica la pubblicazione.

ID-10019322

Un altro punto interessante che vale la pena di analizzare è l’orario in cui un post dovrebbe essere pubblicato. Se con i social network gli orari come si fa per dire “caldi” sono quelli solitamente che si trovano nelle ore “pasti” e la sera, ovvero tra le 12:30 e le 13:20 e la sera dopo le 20:00 gli orari per il blog sono un pò diversi.

Da quanto ho potuto verificare di persona e leggendo anche qua il la in rete ho notato che il periodo migliore per pubblicare un blog è al mattino, tra le 09:00 e le 10:30 magari con la condivisione sui social verso le 12:30.

Le persone infatti sono più predisposte al mattino a fermarsi due minuti per cercare e leggere prima di iniziare il loro lavoro quotidiano.

Pubblicando poi così presto inoltre,  il vostro articolo avrò modo di svilupparsi e di essere eventualmente condiviso nel corso della giornata. Evitate quindi, a meno che il vostro settore di “article blogging” tratti proprio tematiche serali di pubblicarli in orari troppo tardivi.

Ovviamente queste sono mie opinioni e sono aperta ad un eventuale dibattito se qualcuno di voi volesse dire la sua.

Francesca Roccabruna

Tag: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *