Google analytics: anonimizzare le statistiche con IP Anonymization

google-analytics-icon_netmpeCon la nuova legge dei cookie si è creata la necessità di poter conservare il monitoraggio delle statistiche analytics senza bloccarle prima del consenso.

Da quanto si legge online, pare (non ne siamo ancora certi) che per poter mantenere le statistiche attive basti rendere anonimo il tracciamento.

Si tratta di una procedura molto semplice perchè si tratta di aggiungere nel proprio script di tracciamento una stringa che imposti la funzione: IP Anonymization

La stringa da aggiungere cambia in base al tipo di script che avete inserito nel vostro sito.

Per comodità ve li indico entrambe:

  • ga(‘set’, ‘anonymizeIp’, true);  -> se utilizzate la libreria analytics.js (Universal Analytics)
  • _gaq.push([‘_gat._anonymizeIp’]); -> se utilizzate la libreria ga.js (Classic Analytics)

E’ facile capire quale delle due stringhe utilizzare in base a come si presenta il vostro script.

La riga va inserita subito sotto quella che dichiara l’ID del monitoraggio, come nell’esempio:

ga('create', 'UA-XXXX-Y', 'auto');
ga('set', 'anonymizeIp', true);  

Per chi lo richiede ecco un esempio di come deve essere inserita la stringa di codice:

  (function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){
  (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o),
  m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m)
  })(window,document,'script','//www.google-analytics.com/analytics.js','ga');

  ga('create', 'UA-XXXX-1', 'auto');
  ga('set', 'anonymizeIp', true);
  ga('send', 'pageview');

Sperando sempre che i miei articoli siano di vostro aiuto non esitate a lasciare commenti di integrazione o per richiedere ulteriori informazioni. Sarò felice di rispondervi.

Analytics ed e-commerce:monitoraggio acquisti

google-analytics-icon_netmpeAnalytics è uno strumento che Google mette a disposizione gratuitamente per monitorare le visite di un sito. Attraverso le varie schermate è possibile per esempio vedere quante visite ha ottenuto il sito durante una giornata, vedere da dove sono arrivate e quali pagine l’utente ha visitato e per quanto tempo ci è rimasto.

Per poter monitorare il sito con lo strumento Google Analytics è necessario inserire nel tag head di ogni pagina del vostro sito un apposito codice javascript che Analytics genera attraverso la pagina di amministrazione di Google Analytics come quello qui in esempio:

var _gaq = _gaq || [];
  _gaq.push(['_setAccount', 'UA-XXXXXX-XX']);
  _gaq.push(['_trackPageview']);

  (function() {
    var ga = document.createElement('script'); 
    ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true;
    ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + 
   '.google-analytics.com/ga.js';
    var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; 
s.parentNode.insertBefore(ga, s);
  })();

Un’opzione interessate è collegata al sistema di e-commerce, per il quale è possibile monitorare gli acquisti.
Per attivare questa opzione è necessario inserire all’interno della pagina conclusiva dell’acquisto una serie di codici aggiuntivi che vi indichiamo qui sotto:

_gaq.push(['_setAccount', 'UA-XXXXX-X']);   
_gaq.push(['_trackPageview']);             
/*INIZIO CODICE PER MONITORAGGIO ACQUISTO*/

/*RIFERIMENTI ORDINE*/
_gaq.push(['_addTrans',
  '1234',           // ID ORDINE - obbligatorio
  'Mountain View',  // Nome dello store
  '11.99',          // Totale dell'ordine
  '1.29',           // Tasse/IVA
  '5',              // Spese di spedizione
  'Vattaro',       // Città di chi acquista
  'Trento',     // Provincia
  'Italia'             // Stato
]);
/*CODICE PER OGNI ELEMENTO ACQUISTATO DELL'ORDINE*/
_gaq.push(['_addItem',
  '1234',           // ID ORDINE - obbligatorio
  'AG0001',         // Codice dell'articolo
  'Prodotto Demo',  // Nome del prodotto
  'Categoria 1',   // Categoria o tipologia
  '11.99',          // prezzo singolo del prodotto
  '1'               // quantità acquistata per l'ordine in oggetto
]);
_gaq.push(['_trackTrans']);  //invia la transazione a google analytics
/*FINE CODICE MONITORAGGIO ACQUISTO*/

(function() {
    var ga = document.createElement('script'); 
    ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true;
    ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + 
    '.google-analytics.com/ga.js';
    var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; 
    s.parentNode.insertBefore(ga, s);
  })();

ATTENZIONE! Se state utilizzando un CMS, questo potrebbe già prevedere il monitoraggio degli acquisti o è probabilmente necessario attivare la funzione adatta.

Ricordo che oltre ad inserire questa parte di codice nelle vostre pagine di acquisto è necessario andare nel vostro profilo analytics ed attivare l’opzione e-commerce:

analytics-admiin-attiva-ecommerce

Una volta attivata l’opzione in Google Analytics, nella sezione “Conversioni -> e-commerce” potrete vedere i dati raccolti.