Errore Google Webmaster – Prodotti

Da qualche settimana google webmaster sta segnalando questo errore relativamente ai prodotti di un sito con installato woocommerce.

L’errore è relativo ai richsnipped dei prodotti ma nelle pagine “archivio”, per risolvere questo problema ho trovato questa soluzione:

/**
* Remove the generated product schema markup from the Product Category and Shop pages.
*/
function wc_remove_product_schema_product_archive() {
remove_action( 'woocommerce_shop_loop', array( WC()->structured_data, 'generate_product_data' ), 10, 0 );
}
add_action( 'woocommerce_init', 'wc_remove_product_schema_product_archive' );

che in pratica disattiva i dati strutturati dei prodotti nelle pagine archivio.

Impostare quantità min/max di una variazione prodotto in WooCommerce

Vi è  ai capitato di dove gestire delle quantità minime/massime per un prodotto e specificatamente in base alle varianti di un prodotto variabile?

E’ possibile gestirlo senza tanti plugin inserendo e gestendo le seguenti funzioni:

//imposta la quantità minima/massima nel carrello
add_filter( 'woocommerce_quantity_input_args', 'jk_woocommerce_quantity_input_args', 10, 2 );
function jk_woocommerce_quantity_input_args( $args, $product ) {
	
	if ($product->variation_id=='<idvariazione>') {
   		$args['input_value']    = 1;      // Valore di partenza value
   		$args['max_value']      = 7;      // Valore massimo
  		$args['min_value']      = 1;      // Valore minimo
   		$args['step']           = 1;   // Quantita incrementale ( se impostato a 4 visualizzerà multipli di 4)
	}
    return $args;
}

 
//imposta la quantità minima/massina nella scheda prodotto
add_filter( 'woocommerce_available_variation', 'jk_woocommerce_available_variation' );
function jk_woocommerce_available_variation( $args ) {
	
   if ($args['variation_id']=='<idvariazione>') { 
   $args['min_qty'] = 8;                   // imposta per esempio la quantita minima
   }
   return $args;
}

Plugin wordpress per la gestione di costi aggiuntivi in caso di contrassegno

spedire-in-contrassegnoVi segnalo un comodo plugin wordpress per la gestione dei costi aggiuntivi in caso per esempio dell’utilizzo del pagamento in contrassegno.

Si tratta del plugin: WooCommerce Payment Fees Lite che potete recuperare direttamente all’indirizzo: https://wordpress.org/plugins/woocommerce-payment-fees/

In pratica con l’attivazione di questo plugin in ogni metodo di pagamento attivo vengono aggiunti una serie di campi aggiuntivi per la gestione di costi aggiuntivi come mostra la schermata qui sotto:

costi-aggiuntivi-pagamento-woocommerce

In questo esempio ho impostato un costo aggiuntivo di euro 3,50 nel caso in cui sia impostato il pagamento in contrassegno e l’utente scelga le opzioni di pagamento indicate nel campo “abilita per i medoti di spedizione”.

Ma cosa accade nella schermata dell’ordine? Quando l’utente seleziona il metodo di pagamento “contrassegno” viene aggiunto al riepilogo dei costi la voce “Supplemento contrassegno” (=nell’esempio qui sopra) che va a sommarsi al totale, come mostra la figura qui sotto:

costi-contrassegno-esempio

Ed ecco come diventa subito facile e chiaro gestire i costi aggiuntivi del contrassegno.