Archivio 17 Febbraio 2015

Rimuovere meta tag versione wordpress – wordpress generator

siti web trento

siti web trentoAll’interno dei tanti metadati presenti in una pagina HTML, nel caso di wordpress è presente un tag che indica la versione wordpress installata del vostro sito web.

Questa può essere utile per conoscerne appunto la versione ma per molti può essere una cosa fastidiosa oppure risultare poco sicura perchè potrebbe essere una “minaccia” che potrebbe far capire a chi si diverte ad attaccare i siti wordpress per capire (in base appunto alla versione installata) quali sono i punti deboli su cui poter intervenite.

Ci viene quindi in aiuto un semplice codice da inserire all’interno del vostro file “functions.php” per non mostrare questa informazione:

remove_action('wp_head', 'wp_generator');

Questa semplice riga di codice nasconderà il tag in tutte le vostre pagine.

Disattivare metodi di pagamento woocommerce

woocommerceA volte è necessario  intervenire più drasticamente rispetto ai comuni plugin per adattare il nostro ecommerce wordpress alle nostre necessita.

Mi è capitato di recente di dover gestire i metodi di pagamento con particolari condizioni, disattivando alcune modalità secondo alcune specifiche.

Ed ecco che ci viene in aiuto il nostro ormai conosciuto functions.php dove andremo ad inserire la nostra condizione per disattivare le modalità di pagamento per esempio: in base alla categoria dei prodotti presenti nel carrello o in base al tipo di spedizione scelta.

add_filter( 'woocommerce_available_payment_gateways', 'payment_gateway_disable_role' );

function payment_gateway_disable_role( $available_gateways ) {
global $woocommerce;
	
        //verifica se spedizione nazionale
	if ( <condizione>) {
	unset( <modalita di pagamento>); //disattiva paypal
    	}
    return $available_gateways;
}

Nell’esempio vi mostro come disattivare paypal se la spedizione è nazionale:

add_filter( 'woocommerce_available_payment_gateways', 'payment_gateway_disable_role' );

function payment_gateway_disable_role( $available_gateways ) {
global $woocommerce;
	//trova la modalità di pagamento selezionata
	$chosen_methods = WC()->session->get( 'chosen_shipping_methods' );
 	$chosen_shipping = $chosen_methods[0]; 
        //verifica se spedizione nazionale
	if ( $chosen_shipping=='local_delivery' ) {
	unset( $available_gateways['paypal'] ); //disattiva paypal
    	}
    return $available_gateways;
}

Qui di seguito vi mostro alcune delle modalità di pagamento che si possono disattivare

unset( $available_gateways['paypal'] ); // paypal
unset( $available_gateways['bacs'] ); //bonifico bancario
unset( $available_gateways['cod'] ); //in contanti – contrassegno
unset( $available_gateways['cheque'] ); //assegno

Sperando che i nostri articoli vi siano stati di aiuto vi invito a lasciare un commento in caso di chiarimenti o per approfondire eventualmente il tema trattato.

QTranslate e WordPress 4.x

imgresOggi parleremo di WordPress e dei problemi di compatibilità dei plugin al momento dell’aggiornamento del core di WordPress.

A volta capita di scontrarsi plugin che si conoscono/usano poco e che magari non utilizziamo da un pò.

E’ sempre consigliato utilizzare plugin molto conosciuti, ben referenziati e che riscontrino un frequente numero di aggiornamenti per avere la certezza che magari in futuro questo possa avere maggiori possibilità di essere aggiornato per eventuali aggiornamenti del core.

Un plugin molto utilizzato un tempo per realizzare siti multi-lingua era qtranslate che però da un’anno a questa parte non ha più rilasciato aggiornamenti per correzioni di bug i compatibilità con le versioni successive di wordpress, l’ultima versione per cui lui dichiara di essere compatibile è la versione 3.8.1

Nel momento in cui scrivo questo articolo la versione attuale di wordpress è la 4.1 come facciamo allora se ci ritroviamo ad dover aggiornare il core? Io ho avuto la sfortuna di scontrarmi con questo plugin ad aggiornamento wordpress avvenuto e ritrovandomi ad avere l’editor di testo dopo l’aggiornamento completamente inutilizzabile a causa di varie problematiche di formattazione del testo.

Ho ricercato in rete diverse soluzioni: dalla versione elaborata del template (qui) che però non mi ha risolto il problema, al forzare la variabile di compatibilità nel file qtranslate.php senza però avere alla fine una cosa funzionale e soprattutto utilizzabile.

Ricercando e ricercando però credo di aver trovato la soluzione giusta che vi spiego di seguito:

1) la prima cosa da fare è accedere al file qtranslate.php (presente nella cartella del plugin) ed effettivamente modificare la variabile QT_SUPPORTED_WP_VERSION che trovate alla riga 91 e che si presenta così:

define(‘QT_SUPPORTED_WP_VERSION’, ‘3.8.1’);

in

define(‘QT_SUPPORTED_WP_VERSION’, get_bloginfo(‘version’));

2) scaricate i file che trovate in questa pagina: https://gist.github.com/warenhaus/10990386 e sostituiteli a quelli presenti nel vostro plugin. ATTENZIONE! I file da sostituire sono 3 e non solo quelli che vi compare appena entrati.

Detto fatto provate e vedrete che tutto sarà tornato com’era prima.

©2022 AGANIS WEB SOFTWARE di Francesca Roccabruna | P.IVA TRENTO 02183500228 - N.REA 205930
contatti | cookies | Privacy Policy